Heritage, management, impresa: il concorso fotografico presentato al XXVII Convegno annuale di Sinergie


inserito da terzomillennium in data 08-07-2015


Verona, Luglio 2015 - Si terrà il 9 e il 10 luglio presso la sede di Termoli dell’Università degli Studi del Molise, il XX VII Convegno annuale organizzato da Sinergie, rivista quadrimestrale monografica, dedicata all'approfondimento e alla discussione di temi connessi al governo dell’impresa.
Dal 1989 questo evento itinerante si pone come punto di incontro per studiosi e ricercatori appartenenti al settore economico-manageriale e quest’anno ha sviluppato il tema della valorizzazione interdisciplinare del patrimonio culturale, realizzando “Heritage, management e impresa: quali sinergie?”, un prestigioso concorso fotografico riservato a paper inediti. L’utilizzo del termine heritage è dovuto alla capacità di questo vocabolo di raccogliere in sé sinteticamente tutto ciò che si intende per eredità culturale. Il Convegno di Sinergie ha come obiettivo la creazione di un percorso di valorizzazione territoriale in un’ottica di sostenibilità economica, sociale e ambientale.
All’interno del Convegno, si potrà ammirare l’esposizione fotografica dell’artista internazionale Maurizio Marcato, incentrata sulla rappresentazione del Centro Palatino di Torino, un progetto curato dagli architetti Massimiliano e Doriana Fuksas. Attraverso una serie di scatti fotografici, Maurizio Marcato coglie la modernizzazione e la reinterpretazione della struttura, con fotografie che raffigurano giochi di luce e trasparenze, spazi e volumi, in un’autentica esaltazione dell’architettura futurista.
“L'immagine architettonica contemporanea presenta una certa chiusura nei confronti del patrimonio modernista, che prepara il nostro gusto visivo ad un futuro caratterizzato da multipolarità globale e dinamismo. Il punto di incontro di queste visioni si ritrova nel luogo in cui viviamo oggi” ha affermato Maurizio Marcato, espositore durante il Convegno, ma anche giudice del concorso fotografico. “È necessario preservare l’identità e la bellezza di un territorio perché ogni patrimonio culturale, inteso come testimonianza di civiltà, saperi e tradizioni, è senza dubbio unico ed irripetibile”.

Maurizio Marcato Press office:
Terzomillennium - elisa@terzomillennium.net
www.mauriziomarcato.com - +39 045 6050601

Tag annuncio: fotografia, maurizio marcato, sinergie

DETTAGLI ARTICOLO
COSA: Arte, Spettacoli e Cultura;