Investimento immobiliare più redditizio


inserito da todayonline in data 04-08-2015


Secondo gli ultimi dati, in Italia, l’investimento in immobili è sempre più redditizio. Acquistare un immobile di qualsiasi tipologia per metterlo a reddito produce, nel peggiore dei casi, il doppio del rendimento che offrono i Buoni del Tesoro a 10 anni.
Secondo questo studio, che mette in relazione i prezzi di vendita e affitto delle diverse tipologie immobiliari, per calcolare il loro rendimento, i locali commerciali si confermano il prodotto più redditizio, ma subito dopo vengono le abitazioni (5%) e i box (4,1%).
Tutte queste tipologie di immobili analizzate evidenziano variazioni positive rispetto al primo trimestre del 2015.
D’altronde come ha sempre affermato il presidente dell’Immobildream, Robeto Carlino, la casa è da sempre il bene rifugio preferito degli italiani: “La casa è come il buon vino, più invecchia più acquista valore!” Continua Roberto Carlino, “Gli italiani hanno avuto sempre fiducia nei confronti dell’immobiliare, ma le tendenze di acquisto erano sopite a causa della crisi economica generale. Ora che l’Italia sembra sul punto di riprendersi da questi anni di crisi, il mercato immobiliare è il settore che farà da traino a questa ripresa.”
Secondo il presidente dell’Immobildream ad aiutare l’Italia ad uscire da questa crisi c’è sicuramente anche la scelta del Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, di eliminare le imposte sulla prima casa nel 2016. Una scelta, secondo Roberto Carlino, che sicuramente aiuterà lo sprint finale alla ripresa economica italiana.

Tag annuncio: immobiliare, investimento immobiliare, matteo renzi, immobildream, roberto carlino

DETTAGLI ARTICOLO
COSA: Finanza, Economia e Lavoro;