Certificazione Privacy Officer, 14 marzo esami TÜV a Bologna


inserito da federprivacy in data 11-03-2016


Con il Regolamento UE sulla protezione dei dati che incalza, rimangono ormai poche le possibilità per certificarsi come Privacy Officer e Consulente della Privacy sostenendo le prove d'esame basate solo sull'attuale Codice della Privacy. Con l'approvazione del Regolamento, gli esami saranno infatti integrati con le materie del nuovo testo europeo. La prossima sessione d'esami è in programma il 14 marzo 2016 a Bologna. Coloro che avranno ottenuto la certificazione prima dell'approvazione del Regolamento, non dovranno sostenere di nuovo l'esame.
Possono certificarsi come Privacy Officer e Consulente della Privacy tutti coloro che possiedono i requisiti dello schema di certificazione, e che hanno frequentato il Master di 48 ore, o in alternativa abbiano sostenuto con successo il pre-esame per dimostrare di essere idonei per andare direttamente agli esami di certificazione.
I professionisti che superano l’esame finale per la certificazione basata sulla Norma ISO 17024, sono iscritti nel Registro della figura professionale di "Privacy Officer e Consulente della Privacy" (TÜV/CDP) dell'ente TÜV Examination Institute.

Tag annuncio: dpo, privacy, certificazione, data protection, regolamento ue

DETTAGLI ARTICOLO
COSA: Notizie di Cronaca;