Claudia Buccellati alla cerimonia di premiazione del Premio Internazionale Le Tecnovisionarie® 2016.


inserito da giuffrida.bragadin in data 07-06-2016


Ci sarà anche Claudia Buccellati, in qualità di membro del Consiglio Direttivo dell’Associazione Women&Technologies, alla cerimonia di premiazione della IX edizione del Premio Internazionale Le Tecnovisionarie® “La Finanza è un mondo di donne” che si terrà a Milano Mercoledì 8 giugno c/o il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia.
Il riconoscimento è dedicato alle donne che “nella loro attività professionale hanno testimoniato di possedere visione, di privilegiare l’impatto sociale, la trasparenza nei comportamenti e l’etica”.

Women&Technologies sostiene la condivisione e lo scambio di esperienze e competenze negli ambiti della tecnologia, della ricerca scientifica, dell’innovazione, dell’impresa, del gender gap, del diversity. Tra le numerose iniziative, dal 2009 l’associazione promuove questo prestigioso riconoscimento tutto al femminile. Le vincitrici sono state valutate da una giuria composta da imprenditrici, giornaliste, responsabili comunicazione, esponenti delle istituzioni, coordinate da Gianna Martinengo, Fondatrice dell’Associazione e Presidente Didael KTS.

Selezionate tra oltre 50 candidature, verranno premiate solo dieci donne della finanza (Anna Amati, Roberta Benaglia, Barbara Bianchi Bonomi, Gabriella Camboni, Elena Casolari, Donatella Ceccarelli, Anna Gervasoni, Melissa Peretti, Debora Rosciani, Alessandra Viscovi) e altre tre riceveranno menzioni speciali (Maria Ameli, Chiara Dorigotti e Francesca Fedeli).

Claudia Buccellati da anni nel Consiglio Direttivo di Women&Technologies e sostenitrice dei valori cardine dell’associazione non poteva mancare alla cerimonia di premiazione. La serata, ad invito, vedrà coinvolte altre importanti personalità, rappresentanti di impresa, di università, della pubblica amministrazione e professionisti in ambito scientifico e nel mondo dei media.

La IX edizione del Premio si avvale inoltre della collaborazione del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia e dell’Ufficio d’Informazione a Milano del Parlamento Europeo ed è sostenuta ad oggi da Banca Mediolanum, Mediolanum Private Banking, Lenovo, Sea, PTP Science Park, FP & Partners, NCN Bio e DidaelKTS.

Tag annuncio: Buccellati, Women&Technologies, Tecnovisionarie

DETTAGLI ARTICOLO
COSA: Finanza, Economia e Lavoro;