Sorgenia: energia ai ciclisti impegnati nella sfida della Nove Colli


inserito da diesis in data 18-05-2018


La digital energy company partecipa per il secondo anno consecutivo alla Òregina del granfondoÓ sui colli romagnoli. LĠappuntamento sportivo con la Nove Colli, tra le pi impegnative corse a livello amatoriale,  in programma domenica 20 maggio e vedrˆ in sella 12mila partecipanti, che gareggeranno nello scenario di mare e colline che si snoda lungo il percorso. Due i livelli di difficoltˆ della gara, la Nove Colli 205 Km e la Nove Colli 130 Km, in grado di mettere alla prova anche i ciclisti pi preparati, regalando grandi emozioni.

Sorgenia partecipa come sponsor con tutta la sua energia, forte del claim che accompagna tutta la sua comunicazione: quel #metticienergia che Bebe Vio, la campionessa paralimpica di scherma e testimonial dellĠazienda, ripete alla fine del nuovo spot da poco on air.

QuestĠanno la manifestazione dedica a Sorgenia uno dei colli compresi nel percorso di gara.
Simone Lo Nostro, direttore Mercato & Ict di Sorgenia, dice: ÒAbbiamo rinnovato per il secondo anno la partnership con la Nove Colli, una manifestazione sportiva alla quale ci sentiamo vicini. Chi partecipa alla granfondo accetta una grande sfida, quella di usare tutto il proprio impegno per superare fatica e difficoltˆ e raggiungere i propri obiettivi. Con lo stesso impegno e con la stessa determinazione anche noi ci impegniamo ogni giorno per raggiungere i nostri traguardi e consolidare la nostra posizione nel mercato elettrico, costruendo una customer experience sempre pi gratificante per i nostri clientiÓ.

Sorgenia nasce nel 1999 con lĠavvento del mercato libero dellĠenergia ed  oggi uno dei maggiori operatori italiani per la produzione e la vendita di elettricitˆ e per lĠapprovvigionamento e la vendita di gas naturale. LĠofferta commerciale si sviluppa online e fa leva sulla scelta consapevole da parte dei clienti e su innovativi servizi digitali che rendono pi semplice il rapporto con lĠenergia.

Tag annuncio: Nessuno

DETTAGLI ARTICOLO
COSA: Altre notizie;