Corte dei Conti assolve Romeo Gestioni: Nessun danno erariale.


inserito da diginame in data 23-10-2018


Arriva un’altra sentenza di assoluzione per la Romeo Gestioni: La Corte dei Conti assolve la Romeo Gestioni, non c’è nessun danno erariale per il Comune di Napoli.
Otto lunghi e tormentati anni di indagini che hanno portato finalmente alla sentenza finale della Corte dei Conti che assolve Romeo Gestioni dall’accusa di danno erariale per il Comune di Napoli.
Il 10 ottobre con la sentenza 982/2018 la Corte dei Conti assolve Romeo Gestioni: nessun danno erariale. Le accuse, sostengono gli avvocati della Romeo Gestioni, Raffaele Ferola e Stefano Cianci, sono basate sul nulla e ignorando i fatti e la complessità amministrativa del patrimonio immobiliare del Comune di Napoli.
I giudici della Corte dei Conti che con la sentenza finale assolve Romeo Gestioni, danno ragione agli avvocati che sostengono: - “l’erogazione dell’incentivo di buona gestione è avvenuta secondo il corretto criterio di calcolo previsto dal contratto, chiaro per entrambe le parti e mai contestato”. Nessun danno erariale quindi per il Comune di Napoli.
Ampia e meritata soddisfazione da parte di Alfredo Romeo che con questa sentenza, segna un altro punto a suo favore e della Romeo Gestioni.
Alfredo Romeo sottolinea che la Romeo gestioni e la sua stessa persona, sono stati al centro di una campagna mediatica indiscriminata e virulenta, con questa sentenza della Corte dei Conti che assolve Romeo Gestioni in quanto non esiste nessun danno erariale, ancora una volta si dimostra che le vicende giudiziarie erano basate sul nulla ma, insieme alle altre recenti sentenze a favore di Alfredo Romeo, si può accertare la verità che non fa altro che confermare la trasparenza e la professionalità della Romeo Gestioni e che nel periodo contrattuale con il Comune di Napoli non c’è stata da parte di Alfredo Romeo nessuna ingerenza.

Tag annuncio: alfredo, romeo, gestioni, corte, dei, conti

DETTAGLI ARTICOLO
COSA: Notizie di Cronaca;