Argenta:scoperto un antico teatro scavando


inserito da UNIFE in data 15-11-2018


ARGENTA . Dai lavori di scavo che Hera sta facendo effettuare in via Largo Dante, ad Argenta, ieri mattina sono spuntati fuori due muretti realizzati con dei mattoni, uno dei quali a forma cilindrica.

Sul posto, Hera ha immediatamente attivato una sorveglianza archeologica la stessa che, dopo aver visto di cosa si tratta, ha avvisato la Soprintendenza alle belle arti di Bologna. Da una prima ipotesi potrebbe trattarsi di fondamenta di un vecchio teatro. È probabile che già dalla giornata odierna il personale della stessa Soprintendenza effettui un sopralluogo, per stabilire se il cantiere potrà andare avanti, visto che per adesso lo scavo non ha intaccato i mattoni. O, in altro modo, gli stessi tecnici dovrebbero fornire delle precise indicazione per come procedere.

Nuova fognatura

Infatti, i lavori che Hera sta facendo svolgere in piazza Garibaldi ed in via Largo Dante ad una impresa esterna, riguardano la realizzazione di un nuovo tratto di fognatura e di condotta idrica, il tutto propedeutico all’inizio poi dei successivi lavori per la rigenerazione di piazza Garibaldi. Si tratta di un intervento lungo tutto via Largo Dante fino all’incrocio tra la piazza e via Garibaldi.

Il precedente

La speranza è che adesso non succeda quanto è già capitato nel settembre del 2012 in via Circonvallazione, sempre ad Argenta, quando per una storia di vecchi ponti il cantiere rimase fermo oltre due mesi ed il progetto di nuove fogne lungo via Trieste - con innesto proprio su via Circonvallazione -, subì una brusca modifica.

A sperare che ciò non succeda, saranno sicuramente le associazioni di categoria, le quali nei giorni scorsi hanno incontrato il sindaco Antonio Fiorentini per sollecitare che l’intervengo di Hera si concluda entro un mese in modo che, in occasione delle festività, non persistano ostacoli alla viabilità, i quali possano generare problemi alle attività commerciali. —

Tag annuncio: argenta, scavi, hera, 2018

DETTAGLI ARTICOLO
COSA: Notizie di Cronaca;