Terna più sicura: Luigi Ferraris commenta l’accordo con Polizia di Stato


inserito da pressreleaself in data 29-11-2018


Nuova tappa nella cooperazione tra Terna e Polizia di Stato: l'AD Luigi Ferraris spiega come l'obiettivo sia quello di incrementare la sicurezza e la protezione delle infrastrutture critiche del gruppo.

Luigi Ferraris: Terna sigla nuova intesa con la Polizia di Stato
Insieme per garantire una protezione sempre più elevata alle infrastrutture di Terna . È stato firmato lo scorso 12 novembre alla presenza dell'Amministratore Delegato e Direttore Generale Luigi Ferraris e dei vertici della Polizia di Stato un accordo che impegna le due parti a cooperare nella realizzazione di azioni sinergiche mirate a incrementare la sicurezza e la protezione delle infrastrutture critiche di Terna. L'obiettivo è garantire livelli sempre più elevati di salvaguardia fisica delle stazioni e linee elettriche: l'integrazione nell'infrastruttura Terna di Energy (NRG), modulo appositamente realizzato della piattaforma tecnologica Mercurio per il controllo del territorio, agevolerà lo scambio di informazioni e immagini con le Questure territorialmente competenti: l'invio tempestivo di segnalazioni di eventi geolocalizzati di intrusione nei siti critici del gruppo consentirà di rendere più rapido un eventuale intervento da parte della Polizia. Non solo: è prevista anche l'adozione di procedure mirate e innovativi strumenti informatici del Security Operations Center (SOC) di Terna. L'accordo sottoscritto lo scorso 12 novembre si inserisce nell'ambito del Protocollo d'Intesa con il Ministero dell'Interno e della discendente Convenzione fra Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri e il gruppo guidato da Luigi Ferraris.
Terna e Polizia di Stato: Luigi Ferraris sull'efficacia della collaborazione
"Siamo molto soddisfatti di questo accordo che rappresenta un importante passo in avanti nel percorso di collaborazione già intrapreso da tempo con la Polizia di Stato": è l'AD di Terna Luigi Ferraris a sottolineare il valore di questa cooperazione che lo scorso 12 novembre ha raggiunto un ulteriore, importante traguardo. "Garantire l'elevata sicurezza della rete di trasmissione nazionale è una priorità per noi" ha aggiunto l'AD sottolineando come questa intesa strategica contribuisca a migliorare e snellire "le attività relative alla tutela delle infrastrutture sensibili come quelle gestite da Terna per renderle sempre più sicure e affidabili". Luigi Ferraris evidenzia come a rendere possibile questo siano anche e soprattutto "l'innovazione dei sistemi di protezione e il prezioso know how tecnologico messo a disposizione dalle Forze dell'Ordine".

Tag annuncio: Luigi Ferraris, Terna

DETTAGLI ARTICOLO
COSA: Finanza, Economia e Lavoro;