4 albanesi fermati per violenta rissa con mazze e coltelli a Perugia


inserito da carani in data 23-04-2019


Alla base della vicenda un regolamento di conti.

Stando a quanto ricostruito dagli inquirenti, tutto ha avuto inzio quando due fratelli hanno raggiunto i loro avversari, che si trovavano in un’auto a breve distanza da un chioschetto che vendeva panini.

Brandendo due mazze da baseball, si sono accaniti con violenza contro la vettura, facendo a pezzi il parabrezza ed il lunotto e il paraurti posteriori. Tutto per spingere gli avversari a scendere dal mezzo ed affrontarli.

Tuttavia questi ultimi, minacciati anche con un coltello dai due aggressori che tentavano in ogni modo di stanarli, invece di abbandonare il veicolo, lo hanno messo in moto con la chiara intenzione di investirli. Nonappena si sono resi conto di quanto stava accadendo, i fratelli hanno abbandonato i loro propositi per darsi ad una disperata fuga, con l’auto lanciata a tutta velocità alle calcagna.

Perugia, fermati 4 albanesi: violenta rissa con mazze e coltelli

Tag annuncio: Perugia, albanesi, risse, coltelli

DETTAGLI ARTICOLO
COSA: Notizie di Cronaca;