All’asta con Troostwijk macchinari per la lavorazione di carni, salumi e prosciutti


inserito da cdovere in data 06-09-2019


A settembre tante occasioni di vendita in Campania e in Sardegna.
La produzione alimentare italiana ha chiuso il 2018 con un trend negativo causato principalmente da una perdurante stagnazione dei consumi e da un rallentamento delle esportazioni.

In Italia il settore delle carni contribuisce al 15% dell’intero comparto dell’industria alimentare nazionale, generando un valore economico pari a oltre 30 miliardi di euro l’anno; ciononostante, il 2018 ha visto il delinearsi di una serie di profili congiunturali negativi tali da incidere in maniera sfavorevole sulla redditività del settore.

Secondo i dati rilasciati da ASSICA (Associazione Industriale delle Carni e dei Salumi) all’interno del Rapporto annuale 2018, il comparto delle carni ha conosciuto un periodo caratterizzato da una sostanziale incertezza e da una brusca risalita dei prezzi che all’interno di un contesto già vittima di consumi stagnanti, ne ha aggravato ulteriormente il bilancio incidendo sulla fase della trasformazione.
Il consumo apparente di carne fresca è sceso infatti a 715mila ton rispetto alle 721mila del 2017 attestandosi su un -0,8%; una flessione che oltre alla carne fresca non ha risparmiato neppure i salumi.
Il 2018 ha determinato infatti un calo dei consumi sia per i prosciutti crudi stagionati scesi a 228.200 ton (-1,6%) che per il prosciutto cotto che ha fatto registrare un ulteriore segno meno (276.900 ton con -1,2%).

In questo scenario di generale difficoltà si inseriscono due nuove aste gestite dalla nota case d’aste internazionale Troostwijk, una realtà affermatasi da tempo nell’ambito delle ristrutturazioni aziendali relative al settore alimentare.

Fino al 17 settembre saranno infatti all’asta oltre 300 lotti relativi a macchinari per l’industria della lavorazione di carni, insaccati e salumi provenienti dagli stabilimenti di un’azienda di San Vitaliano (NA), tra i quali si segnalano in particolare:

- LOTTO N° 200 - 1995 Laska KU500L macchina cutter sminuzzatrice carne in acciaio inox
- LOTTO N° 212 - 2013 Poly clip FCA. 160 macchina clippatrice
- LOTTO N° 340 - Sinteco Nembotex igiene 100 impianto di filtraggio e trattamento aria camere bianche

I lotti potranno essere visionati il 12 settembre dalle 9:00 alle 17:00 previo appuntamento con l’ufficio Troostwijk di Milano: info@troostwijk.it

Tutti i dettagli della vendita sono disponibili su: https://www.troostwijkauctions.com/it/meat-production-line--2/01-30067/


Fino al 25 settembre saranno inoltre disponibili per la vendita più di 100 attrezzature per la lavorazione della carne e dei salumi, nonché macchinari per la preparazione di pizza provenienti da un’azienda di Iglesias (CI).

Tra i lotti disponibili si segnalano in particolare:

- LOTTO N° 9 - 2006 Mado MEW 726 M tritacarne per carne congelata
- LOTTO N° 10 - 2008 Weber CCS 304 affettatrice
- LOTTO N° 18 - 2003 Multivac R260 termoformatrici

I lotti potranno essere visionati il 24 settembre dalle 9:00 alle 17:00 previo appuntamento con l’ufficio Troostwijk di Milano: info@troostwijk.it

Tutti i dettagli della vendita sono disponibili su: https://www.troostwijkauctions.com/it/food-processing/01-30013/

A settembre Troostwijk gestirà inoltre un’importante asta relativa all’industria dei gelati; maggiori informazioni saranno disponibili a breve.

Tag annuncio: troostwijk

DETTAGLI ARTICOLO
COSA: Finanza, Economia e Lavoro;