Flowmon è tra i vendor di riferimento nella Market Guide for Network Detection and Response 2020 di Gartner


inserito da giovanna.benvenuti in data 24-07-2020


Questo riconoscimento segue la recente inclusione dell'azienda nella Network Performance Monitoring & Diagnostics Market Guide, confermando la validità della visione di Flowmon di riunire SecOps e NetOps al fine di ridurre il tempo di blocco dell'attività, l'impatto degli attacchi e risparmiare sui costi generati da funzionalità di sicurezza sovrapposte.

L'espansione della superficie potenziale di attacco, unita all'aumento di minacce sempre più complesse e sofisticate, in grado di aggirare la protezione del perimetro e degli endpoint, intensifica la pressione sui Chief Information Security Officer per difendere adeguatamente le risorse critiche aziendali. Di fronte al fatto che non è possibile proteggere ogni risorsa e prevenire ogni violazione, si scopre che l'approccio mentale deve spostarsi da "prevenire e proteggere" verso "rilevare e rispondere". Gli strumenti di rilevamento e risposta della rete diventano così una componente essenziale della difesa dalle minacce, consentendo alle funzioni di sicurezza di identificare i rischi nella loro fase iniziale e di rispondere di conseguenza. La Market Guide di Gartner offre un viaggio analitico nel mercato in crescita degli strumenti NDR.

"Per noi, il riconoscimento nella categoria NDR è un'ulteriore conferma del fatto che la nostra visione di creare un ambiente digitale sicuro e trasparente, in cui le persone governano la rete, sia compresa e apprezzata nell'intero panorama della sicurezza", afferma Angelo Sbardellini, Sales Manager Italia e Malta di Flowmon Networks.

Utilizzando l'apprendimento automatico, l'euristica e l'analisi avanzata, Flowmon individua comportamenti sospetti e consente ai professionisti IT di rilevare i rischi che potrebbero aggirare gli approcci tradizionali. Fornisce inoltre approfondimenti fruibili in ambienti on-premise, data center, ibridi e cloud, inclusa l'analisi del traffico crittografato.

"Di fronte alle sfide che si presentano con BYOD, IoT e la strategia "cloud-first", i team di sicurezza hanno bisogno di visibilità completa nel loro ambiente, indipendentemente dalla sua complessità e natura. Allo stesso tempo, devono adottare funzionalità che consentano loro di rilevare gli indicatori di compromissione, comprenderne il contesto, l'impatto, l'entità e la causa principale per rispondere rapidamente in modo automatizzato o manuale. Ci impegniamo a sviluppare Flowmon tenendo conto di tutte queste esigenze", conclude Sbardellini.

Per ulteriori informazioni sulle funzionalità di rilevamento e risposta della rete Flowmon, visitare: https://www.flowmon.com/en/overview

Per scaricare e iniziare a utilizzare Flowmon, visitare: https://www.flowmon.com/en/download-free-trial

Per leggere le recensioni relative a Flowmon su Gartner Peer Insights, visitare: https://www.gartner.com/reviews/market/npm/vendor/flowmon-networks/product/flowmon-solution/reviews

Tag annuncio: sicurezza, BYOD, IoT, crittografia, CISO

DETTAGLI ARTICOLO
COSA: Tecnologia;