AD ARESE UN WEEKEND PER SCOPRIRE LA NUOVA 500 ELETTRICA


inserito da ufficiostampamaybe in data 03-09-2020


L’attesa è finita. Al Motor Village arriva la prima vettura a zero emissioni FCA

Doveva essere presentata a marzo al Salone di Ginevra ma l’emergenza Coronavirus aveva costretto gli organizzatori a cancellare l’evento. Dopo la presentazione del 3 luglio al Quirinale e a Palazzo Chigi alla presenza del Presidente della Repubblica e del Presidente del Consiglio, l’attesa degli appassionati è finita e la 500 Elettrica si svela al pubblico al Motor Village Arese.
Sabato 5 e domenica 6 settembre la prima vettura a zero emissioni di FCA sarà presentata ufficialmente al Motor Village Arese: un evento aperto a tutti, con la possibilità di vedere da vicino il nuovo modello “la Prima” cabrio.
Tutto aperto, tutto elettrico, tutto silenzioso per la nuova 500 “La Prima”: l’icona della Dolce Vita non poteva che rinascere così, per sprigionare tutto il suo fascino. È chiaramente una 500 e, come tale, non può prescindere dall’incarnare stile e cura dei dettagli. I consulenti del Motor Village Arese saranno a disposizione del pubblico per raccontare tutte le caratteristiche della vettura.
Sono passati 63 anni dal 1957 quando Fiat presentò al mondo una delle auto più amate: la 500. Il mitico “Cinquino” fin da subito ha saputo affermarsi come love brand, diventando un vero fenomeno di costume e ambasciatore del made in Italy nel mondo. Come negli anni 60 quando la 500 diede vita alla mobilità di massa esaltando il concetto di Dolce Vita e di spensieratezza, così oggi la Nuova 500 veicola di nuovo positività e ripartenza, diventandone la bandiera e, allo stesso tempo, regalando una nuova dimensione di mobilità urbana elettrica e sostenibile.

Dalle 10.00 alle 18.00 il Motor Village Arese, ospiterà la presentazione ai clienti della vettura. A causa dell’emergenza sanitaria l’accesso del pubblico all’evento sarà possibile solo su prenotazione, telefonando al numero: 02 44 425 512.

Nuova 500 “La Prima”: tutto aperto, tutto elettrico, tutto silenzioso.
L’icona della Dolce Vita non poteva che rinascere così, per sprigionare tutto il suo fascino. È chiaramente una 500 e, come tale, non può prescindere dall’incarnare stile e cura dei dettagli. A cominciare dalla Capote Monogram FIAT passando per i colori disponibili - Mineral Grey (metallizzato) che ricorda la Terra, Ocean Green (metallizzato) che rappresenta il mare e Celestial Blue (tristrato) come omaggio al cielo – fino ai fari full led, ai rivestimenti in eco-leather, ai cerchi da 17” diamantati, agli inserti cromati sui finestrini e sulla fiancata e al fast charger fino a 85 kW di serie.
Sul fronte degli equipaggiamenti “la Prima” ha di serie tra i più avanzati sistemi ADAS disponibili:
Intelligent Adaptive Cruise Control (iACC) and Lane Centering
Traffic-sign recognition
Autonomous Emergency Brake con riconoscimento pedoni e ciclisti
Intelligent Speed Assistant
Lane Control
E aggiunge altra tecnologia, tra cui:
Telecamera posteriore ad alta risoluzione
Sensori crepuscolari e abbaglianti automatici
Chiamata di emergenza
Freno di stazionamento elettronico
La Nuova 500 “la Prima” cabrio è equipaggiata con il sistema di guida autonoma di Livello 2, per la prima volta su una vettura nel segmento delle city car ed è dotata del nuovo sistema di infotainment UConnect 5: TFT 7’’ Display, Radio 10.25’’ Touch Screen NAV, DAB, Wireless CarPlay / Android Auto, con la Uconnect Box preinstallata di serie a fornire la suite di innovativi servizi connessi Uconnect Services, al debutto con la Nuova 500 “la Prima” cabrio, come l’aggiornamento delle mappe “Over-the-air” o la possibilità di interagire con la propria auto grazie alla tecnologia di assistente vocale Amazon Alexa.
Il mondo delle App per vivere la Nuova 500 a 360º
E se l’auto del futuro secondo Fiat non è soltanto una city car elettrica, ma la vettura super tecnologica e connessa, ecco l’ultima novità: una vera e propria famiglia di App scaricabili sul proprio smartphone che aiutano a vivere la Nuova 500 a 360º. Gli ingegneri di Fiat hanno voluto raccogliere in un’unica applicazione – FIAT app – una serie di funzionalità tramite app inglobate in quella di connettività con accesso con le sole credenziali FCA, con l’obiettivo di rendere ancora più completa l’offerta di Nuova 500 e di soddisfare le diverse esigenze dei clienti in tutte le situazioni: ricarica a casa, ricarica pubblica, soluzioni innovative per la vita a bordo della vettura e per la gestione remota della vettura.
FIAT app
FIAT app è l’inseparabile compagna della Nuova 500. Già scaricabile in versione demo sugli store online di Apple e Google, l’applicazione permette di avere da remoto il controllo della propria 500: si può verificare lo stato di ricarica, aprire e chiudere le porte, attivare le luci e il condizionatore. Si possono ricercare le colonnine di ricarica pubblica più vicine e gestire la manutenzione della vettura. E in caso di necessità o pericolo, l’auto metterà subito in contatto il guidatore con un operatore per l’invio dei soccorsi. Attraverso la funzione “My Navigation”, poi, si può pianificare il percorso di viaggio la sera prima e inviarlo alla 500 per trovarla pronta all’uso il mattino seguente. Inoltre, dopo aver fatto il primo accesso a FIAT App, si verrà indirizzati sull’App store per poter vivere un’esperienza completa tramite le app My easy Charge e My easyWallbox.
My easy Charge
L’app My easy Charge permette di gestire la ricarica pubblica in circa 150 mila punti in Europa, grazie alla partnership che Fiat ha stretto con Digital Charging Solutions (DCS), la più grande rete di ricarica pubblica nell’Unione Europea. Con My easy Charge si può individuare immediatamente la ricarica più vicina, controllarne la disponibilità, avviare il processo di ricarica e pagare. Acquistando la 500 “la Prima” cabrio o berlina i primi tre mesi di abbonamento a My easy Charge saranno inclusi nel prezzo.

Tag annuncio: 500, Elettrica, Motor, Village, Arese,

DETTAGLI ARTICOLO
COSA: Motori;