ButanGas sceglie SOPHOS per la sicurezza informatica


inserito da cdovere in data 10-03-2021


Una gestione più semplice e sicura dei propri dati.

ButanGas è stata fondata in Italia nel 1948 dal Prof. Giuseppe Costantino Dragan. Sin dai suoi primi anni di vita, l’Azienda ha saputo ritagliarsi un ruolo importante nel mercato del GPL, organizzando la distribuzione in tutta la penisola, isole comprese, con una rete di filiali e di stabilimenti di stoccaggio e imbottigliamento situati nelle regioni più strategiche. Forte di questa filosofia, ButanGas è cresciuta rapidamente fino a divenire uno dei principali player del mercato italiano del GPL.

ButanGas è una società controllata da Veroniki Holding, fondata nel 2010 dalla Dott.ssa Daniela Veronica Gusa de Dragan come struttura unica di coordinamento di tutte le società del Gruppo Dragan. Veroniki Holding oggi è presente in 9 Paesi europei (Italia, Grecia, Germania, Romania, Austria, Polonia, Serbia, Spagna e Francia), dove opera con 35 entità e circa 1340 dipendenti. I settori di riferimento sono: GPL, Energie Rinnovabili, Energia Elettrica e Gas Naturale, Navale, Real Estate, Medicale e Benessere, Food Packaging, Cultura e Formazione.

Il core business del Gruppo è rappresentato dalla distribuzione del GPL in 7 Paesi europei: Italia, Grecia, Germania, Romania, Austria, Polonia e Serbia.

Business Challenge

La principale esigenza in ambito sicurezza per ButanGas era quella di garantire la protezione e la sicurezza dei dati sensibili di clienti e dipendenti sempre e ovunque.

In particolar modo, l’obiettivo primario era identificare un approccio in grado di ottimizzare e semplificare la gestione della sicurezza informatica, consolidando prodotti e soluzioni utilizzate e implementare soluzioni il più possibile integrate e permettendo di conseguenza sinergie efficaci tra le diverse tecnologie di sicurezza.

Inoltre, l’esigenza principale era l’ottimizzazione in maniera rapida ed efficace delle connessioni tra le sedi remote non presidiate e l’introduzione di soluzioni con una bassa curva di apprendimento che fossero al tempo stesso efficaci nel contrastare l'evoluzione degli attacchi informatici, proteggendo gli apparati aziendali sia fissi che mobili indipendentemente dal sistema operativo e dal loro posizionamento all’interno o esterno del perimetro aziendale.

Technology Solution

Già da tempo Veroniki Holding e ButanGas si avvalgono delle soluzioni Sophos per proteggere più di 500 utenti, e nel corso degli anni hanno introdotto diverse soluzioni sia in Italia che in alcune delle loro affiliate europee.

Recentemente, per soddisfare le proprie esigenze di sicurezza integrata, ButanGas si è affidata a Sophos per implementare le seguenti soluzioni:

-       XG Firewall, con relativi prodotti di gestione tra cui Sophos Iview e Firewall Manager, che garantisce standard prestazionali di alto livello unite alle migliori opzioni in termini di flessibilità, connettività e affidabilità. Grazie a questa soluzione, viene rivoluzionata la modalità di gestione delle regole del firewall e dei criteri di sicurezza, e viene applicato un nuovissimo modello unificato completo e flessibile per la sicurezza e il controllo, che consente di visualizzare e gestire tutte le policy per utenti, applicazioni e rete da un’unica console.

-       Sophos SD-RED, che permette di estendere in modo semplice e efficace la connettività di rete alle sedi remote e alle filiali in qualsiasi parte del mondo, indipendentemente da dove si trovino.

-       Sophos Mobile, la soluzione di Unified Endpoint Management (UEM) e Mobile Threat Defense (MTD) che riduce sensibilmente il tempo e l’impegno da dedicare alla gestione e alla protezione dei dispositivi mobili e degli endpoint tradizionali. Questa soluzione garantisce l’integrazione nativa con la piattaforma di sicurezza endpoint next-gen, per la gestione e la protezione dei dispositivi iOS, Android, Chrome OS, Windows 10 e macOS.

-       Sophos Central Device Encryption, che consente la cifratura completa del disco per protegge dispositivi e dati su Windows e macOS.

Inoltre, con l’implementazione della soluzione Intercept X Advanced with EDR, ButanGas è stata in grado di far fronte a numerose complessità attraverso un tool preciso ed efficace che, impiegando un numero limitato di risorse, offre opzioni di rilevamento, indagine e risposta alle potenziali minacce di sicurezza con la possibilità di sfruttare i dati per ottenere analisi approfondite. Con le sue funzionalità di threat hunting, Sophos Intercept X Advanced with EDR ha messo a disposizione di ButanGas la combinazione ottimale tra un potente sistema di rilevamento e risposta alle minacce endpoint e una protezione endpoint di altissimo livello, bloccando la maggior parte delle minacce prima che possano causare danni e bloccare l’attività di business.

Business Benefit

I vantaggi ottenuti da ButanGas grazie all’implementazione delle soluzioni Sophos sono molteplici: notevole semplificazione nella gestione della sicurezza informatica, abbassamento del TCO (Total cost of ownership), e una maggiore visibilità del traffico sulla rete aziendale.

“Ci siamo affidati a Sophos perché ha saputo rispondere alla nostra esigenza di integrare e orchestrare la gestione della cybersecurity arrivando a coprire l’intero perimetro aziendale, garantendo un eccellente equilibrio tra la semplicità di implementazione, gestione e l’efficacia di copertura delle diverse aree di sicurezza. In futuro puntiamo a consolidare su Sophos Central i prodotti di logging e reporting e di configurazione dei firewall, e stiamo valutando l’implementazione della soluzione di Managed Threat Response. Questo va nella direzione di alzare sempre di più i livelli di difesa da attacchi esterni garantendo così la massima protezione dei nostri dati”, spiega Riccardo Morandotti, IT Manager di ButanGas S.p.A.

Tag annuncio: Nessuno

DETTAGLI ARTICOLO
COSA: Tecnologia;