Intesa Atitech - IAI, Gianni Lettieri: ripartono attività di conversione Boeing in cargo


inserito da officedbweb2 in data 20-09-2021


Con la recente intesa Atitech - Israel Aerospace Industries, l’azienda guidata da Gianni Lettieri estende le proprie attività di manutenzione aerospaziale e si conferma unica in Europa nella conversione degli aerei.

Gianni Lettieri: accordo Atitech - IAI, focus sulle attività High Tech

Nasce a Napoli il primo sito europeo specializzato nella conversione di aerei di linea in aerei cargo: è risultato della partnership siglata da Gianni Lettieri, Presidente di Atitech, e Yossi Melamed, Vicepresidente Esecutivo e General Manager di Aviation Group. L’accordo rafforza la leadership in Europa dell’azienda partenopea, che diventa così l’unica nel continente in grado di convertire i Boeing 737-700/800 da passeggeri a cargo. “La firma di questo contratto con IAI”, ha commentato Gianni Lettieri, “ci permetterà di ricominciare l’attività High Tech che si faceva quando, più di venti anni fa, l’ala Nord di Capodichino, oggi Atitech, apparteneva a Aeronavali Venezia, specializzata in conversione cargo per DC8-DC10-MD10-MD1”. Grande soddisfazione dunque del Presidente di Atitech, che ha sottolineato come l’azienda “stia espandendo il proprio portafoglio di servizi, grazie anche a questo nuovo prodotto, in linea con la strategia dell’azienda finalizzata a costruire il Polo delle manutenzioni italiano”.

Conversione Boeing, Gianni Lettieri: Atitech prima in Europa grazie all’elevato livello di specializzazione

Atitech si pone così al centro del settore delle manutenzioni aeronautiche su scala europea: una presenza che, come evidenziato da Gianni Lettieri , “porterà lustro alla città di Napoli anche in considerazione delle eccellenze universitarie del settore presenti in Campania”. Unica in Europa ad avere maestranze e attrezzature per la conversione dei Boeing 737-700/800 in vettori cargo, Atitech si configura come una realtà sempre più internazionale, con una lunga e consolidata esperienza nella manutenzione aerospaziale e un know-how attestato anche dalle certificazioni della Federal Administration Agency (FAA Part 145) e dell’Agenzia Europea per la Sicurezza Aerea (EASA Part 145). “Stabilire il primo sito di conversione cargo in Europa è un passo storico per IAI”, ha dichiarato Yossi Melamed, Vicepresidente Esecutivo e General Manager di Aviation Group, in occasione dell’accordo siglato con Gianni Lettieri: “Atitech Mro è stata scelta come business partner per fornire soluzioni al mercato europeo ed americano, e sono certo che la collaborazione tra le società darà una marcia in più ad IAI come azienda”.

Tag annuncio: Gianni Lettieri

DETTAGLI ARTICOLO
COSA: Finanza, Economia e Lavoro;