Scopri la moda intorno a te con BuyU – l’app che sta rivoluzionando il mondo dell’abbigliamento


inserito da leonardji in data 11-10-2021


La moda è stata uno dei settori più colpiti dal Covid 19, specialmente se si pensa al retail fisico.
La pandemia, avendo impresso una forte spinta alla digitalizzazione per ragioni di distanziamento sociale, ha contribuito ad intensificare l’utilizzo delle varie piattaforme di shopping online.
Difatti, a seguito delle numerose restrizioni, i piccoli dettaglianti hanno subito la concorrenza di grandi colossi dello shopping online, vedendo i loro fatturati ridursi drasticamente.


Da qui nasce Buy U, un’applicazione per smartphone gratuita, che esercita nel settore moda e abbigliamento presentandosi sul mercato con l’idea di ridurre i tempi di ricerca di un prodotto desiderato dall’utente, indirizzandolo verso lo store più vicino.
L’utente, il cosiddetto “Buyer”, tramite un servizio di geo-localizzazione potrà ricercare qualsiasi brand o prodotto presente in lista nel più breve raggio possibile.
Tramite l’interazione con alcuni filtri disponibili nell’app, si ha la possibilità di generalizzare o dettagliare la ricerca a propria scelta, per poi essere indirizzati verso lo store che possiede il prodotto desiderato più vicino.
Inoltre, grazie a BuyU ogni retailer potrà digitalizzare l’esperienza di shopping e raggiungere i suoi clienti target a costo zero, rispetto a quello degli strumenti tradizionali di offline e web marketing, aumentando in questo modo considerevolmente la loro visibilità investendo il tempo minimo necessario.
Per il retailer, BuyU rappresenta uno strumento assai innovativo con cui potrà creare una vera e propria vetrina online ed avrà l’opportunità di caricare al suo interno i vari prodotti presenti nel suo store.
BuyU difatti nasce dall’esigenza di risollevare le sorti del retail fisico in Italia.
«La moda - ha spiegato il Ceo di BuyU Francesco Romano - è stata uno dei settori più colpiti dal Covid 19, specialmente se si pensa al retail fisico. La pandemia, avendo impresso una forte spinta alla digitalizzazione per ragioni di distanziamento sociale, ha contribuito ad intensificare l’utilizzo delle varie piattaforme di shopping online. A causa delle numerose restrizioni, i piccoli dettaglianti hanno subito la concorrenza di grandi colossi dello shopping online, vedendo i loro fatturati ridursi drasticamente. BuyU è una lotta contro il tempo: è la modernità che incontra la storicità, che ne ricorda le tradizioni. Sintetizza due mondi diversi che cercano di coesistere lottando fra loro: il commercio fisico e il commercio online ».

La startup italiana vede al futuro con speranza attraverso una mission ben precisa: aiutare i punti di vendita fisici promuovendo una user experience phygital - dal digitale al fisico.
Il phygital è il concetto alla base dell’app gratuita che vede la tecnologia come un ponte tra il mondo digitale e quello fisico con l’obiettivo di fornire all’utente esperienze complete ed innovative.
Ad oggi, c’è la tendenza a non percepire più un confine netto tra le due dimensioni, portando il consumatore a prediligere un’esperienza ibrida, fluida e senza interruzioni.
BuyU risponde a queste esigenze, unendo la comodità della ricerca online con il diletto dell’esperienza in-store.
BuyU permette di unire l’esperienza dello shopping online a quella dell’in-store offrendo un servizio mediante una piattaforma di vetrina social pensata per l’abbigliamento.
A breve la startup avvierà inoltre una campagna di crowdfunding, dando la possibilità a persone interessate, di unirsi in questa magnifica avventura rivoluzionando il mondo dell’abbigliamento!
Per maggiori informazioni potete inviare una mail a: info@buyu.it





Tag annuncio: #buyu #app

DETTAGLI ARTICOLO
COSA: Tecnologia;