Il sistema anti Covid IMPERA certificato


inserito da rgrcomunicazione in data 18-11-2021


L’innovativo sistema di illuminazione utilizza la tecnologia LED nearUVA che inattiva il SARS-CoV-2 e abbatte la carica microbica di oltre il 99%

Tavarnelle Val di Pesa (FI), 18 novembre 2021. Ugolini Electronic Engineering, che da oltre venti anni studia e produce soluzioni innovative per l’illuminazione, il benessere e la sicurezza delle persone e dell’ambiente, annuncia che il proprio sistema Impera ha ricevuto la certificazione come dispositivo medico di classe 1, quindi a basso rischio (Direttiva CEE 93/42) dal Ministero della Salute italiano.

Impera è un’innovativa gamma di lampade LED brevettate, che oltre a offrire un’illuminazione gradevole e adatta a ogni tipo di ambiente, è capace di inattivare anche virus e batteri presenti nell’aria oltre che sulle superfici. Il sistema sfrutta una nuova tecnologia di LED nearUVA prossima all’ultravioletto (lunghezza d’onda 405 nm) la cui capacità di ridurre la carica microbica di oltre il 99% e di inattivare il virus SARS-CoV-2 del 99,9% è stata attestata dall’Università di Siena con studi, prove di laboratorio e prove sul campo. I test hanno verificato la capacità delle lampade Impera di abbattere di oltre il 99% la componente microbica presente negli ambienti di vita quotidiana, fin oltre 2,5 metri dalla sorgente, con una esposizione delle superfici maggiore di 8 ore.

Sistema anticovid Impera:

La certificazione come dispositivo medico di classe 1 che viene rilasciata dal Ministero della Salute alle apparecchiature alimentate elettricamente (attive) a basso rischio per uso diagnostico o di supporto del paziente conferma che Impera è totalmente innocua per persone e animali.
Il sistema non solo è regolabile nell’intensità per assicurare un comfort visivo ottimale, ma permette anche la programmazione dei trattamenti durante la notte con la sola componente nearUVA alla massima potenza, per avere al mattino ambienti più sicuri.

Un sistema scelto già da privati e istituzioni
Il sistema Impera è già stato installato con successo in luoghi pubblici di grande interesse sociale come una scuola per l’infanzia in Toscana, il complesso scolastico di Ceres (TO) e la Casa della Salute del Comune di Cambiano (TO) ma anche privati, come il prestigioso Ristorante Olio e lo studio dentistico Bayon di Firenze fra i tanti.
Impera risulta infatti ideale per ogni tipologia di ambiente come reception, aree comuni, uffici, sale riunioni, complessi scolastici, strutture sanitarie, palestre, sale attesa, ascensori, aule, centri commerciali e può essere adattato con corpi illuminanti e aspetti biologici calibrati su specifiche esigenze e supportati da evidenze di laboratorio.

Tag annuncio: covid 19, tecnologia uv, innovazione, led

DETTAGLI ARTICOLO
COSA: Medicina e Scienza;