Stefano De Capitani (Municipia S.p.A.): PNRR e digitale per rilancio e competitività del Paese


inserito da officedbweb2 in data 22-11-2021


Adottare ecosistemi digitali e integrati nei diversi ambiti della società: le considerazioni del Presidente di Municipia S.p.A. Stefano De Capitani sul ruolo della digitalizzazione, uno dei tre assi strategici del PNRR.

Stefano De Capitani: ripartenza, considerare il “sistema Italia” come un unico insieme

Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza come “opportunità imperdibile” su cui “mettere in campo tutte le migliori risorse e capacità per sfruttare appieno la possibilità di sviluppo e modernizzazione del nostro Paese”. È il quadro delineato con chiarezza dal Presidente di Municipia S.p.A. Stefano De Capitani, esperto di smart cities e digital transformation della Pubblica Amministrazione. Asse strategico del PNRR, la digitalizzazione rappresenta un passaggio cruciale per migliorare la competitività e la produttività del Paese, uno snodo verso cui il Governo ha destinato una consistente parte delle risorse, pari a circa il 27%. “Siamo nel momento della rigenerazione. Dobbiamo riparare, ricostruire partendo dalle fondamenta, cambiando mentalità e modo di agire”, prosegue Stefano De Capitani, in una riflessione che evidenzia come il sopraggiungere della pandemia abbia reso ancora più evidenti le difficoltà del Paese. Pertanto, segnala, è importante che il rilancio del “sistema Italia” sia “considerato come un unico insieme e il fine è quello di superare anni di ritardi, inefficienze e settorialità”.

Stefano De Capitani: ecosistemi digitali, interoperabilità e big data per modernizzare

Diversi sono i settori in Italia a poter beneficiare dello slancio favorito dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza: tra questi, i settori delle infrastrutture, del sistema produttivo e del Pubblica Amministrazione. Ambiti per cui Stefano De Capitani segnala la necessità di puntare sulla digitalizzazione e, in particolare, sull’adozione di nuovi ecosistemi digitali: “Infrastrutture progettate non più per un solo ambito ma per settori multipli che si integrano collegandosi fra di loro in maniera orizzontale e trasversale”, sottolinea, “dando luogo a piattaforme tecnologiche che si avvalgono (nel rispetto della privacy) di banche dati aperte”. Si tratta di aree in cui Municipia S.p.A. ha sviluppato profonde conoscenze e competenze che la pongono al vertice in materia di smart city e trasformazione digitale delle città di ogni dimensione. “In campo territoriale, Municipia testimonia già il successo di sistemi digitali che operano in settori chiave quali la mobilità, i servizi sociali, la cultura, il turismo, la fiscalità, la sicurezza urbana e la manutenzione delle infrastrutture”, così Stefano De Capitani nell’intervento: “Solo attraverso l’interoperabilità dei sistemi, con esternalità di rete e accessibilità ai big data, possono essere raggiunti risultati significativi e progettate soluzioni efficaci e innovative per la rigenerazione del Paese”.

Tag annuncio: Stefano De Capitani, Municipia S.p.A.

DETTAGLI ARTICOLO
COSA: Finanza, Economia e Lavoro;