La prof.ssa Annalena Venneri è il nuovo Direttore Scientifico dell'IRCCS Ospedale San Camillo di Venezia


inserito da irccs.san.camillo.ve in data 05-02-2014


Il Consiglio di Amministrazione ha nominato il successore del prof. Leontino Battistin alla guida di tutte le attività di ricerca della struttura veneziana.

Oltre ad essere una delle poche donne in Italia a ricevere l’incarico di Direttore Scientifico, è anche un esempio di come un ricercatore italiano all'estero di alto profilo professionale possa dare il suo contributo alla ricerca nel nostro Paese. Ieri, martedì 4 febbraio, la professoressa Annalena Venneri è stata nominata nuovo Direttore Scientifico dell'Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS) Ospedale San Camillo di Venezia.

Con una grande esperienza di studi in Italia e più di vent’anni trascorsi nel Regno Unito, dal 2011 è Professore Ordinario di Neuropsicologia Clinica del Dipartimento di Neuroscienze all'Università di Sheffield, dopo essere stata titolare di incarichi accademici nelle Università di Hull e di Aberdeen. Autrice di numerosissime pubblicazioni sulle più importanti riviste scientifiche internazionali, sin dall'inizio della sua formazione si è occupata con impegno costante di malattie neurodegenerative, sia in ambito clinico sia nella ricerca di alto livello. Collabora con importanti gruppi di ricercatori in Italia, Regno Unito, Belgio, Spagna, Canada e Stati Uniti.

Al San Camillo la prof.ssa Venneri è già ben conosciuta, come responsabile scientifico del laboratorio di neuroimaging funzionale interno alla struttura. Ora le saranno affidati i compiti di coordinamento, direzione e responsabilità delle attività scientifiche, di ricerca e il reperimento dei fondi nazionali, europei, pubblici e privati a sostegno degli studi e delle sperimentazioni.

Nel congratularsi con la prof.ssa Annalena Venneri per la nomina, la struttura ha ringraziato sentitamente il prof. Leontino Battistin per l’attività svolta in questi anni, non solo come Direttore Scientifico, ma anche come stimato collaboratore nel periodo che ha preceduto il riconoscimento di IRCCS da parte del Ministero della Salute. Si deve infatti anche al prof. Battistin l’attuale respiro internazionale dell’Istituto, con l’attivazione di proficue collaborazioni con i più importanti centri di ricerca del mondo in ambito neuroriabilitativo. Un cordiale ringraziamento è stato rivolto anche al dr. Paolo Tonin, per il prezioso supporto fornito in questi anni come vice direttore scientifico.

La nomina della prof.ssa Venneri segna quindi inevitabilmente una svolta nella storia del San Camillo. La direzione della Fondazione Ospedale San Camillo IRCCS si è così completamente rinnovata. Nella seconda parte del 2013 si erano infatti insediati anche il Direttore Amministrativo dott. Luigi Casagrande, il Direttore Sanitario dr. Giampietro Rupolo ed era stato confermato nell’incarico il Direttore Generale dr. Francesco Pietrobon. A questi si era aggiunto anche Padre Alessandro Viganò come nuovo Superiore della Comunità Camilliana di Venezia.

Tag annuncio: Annalena Venneri, Direttore Scientifico, IRCCS, Ospedale, San Camillo, Sheffield

DETTAGLI ARTICOLO
COSA: Medicina e Scienza; DOVE: Italia->Veneto->Provincia di Venezia->Venezia;