La "Maglia del Cuore" dell'Imoco Volley Cuoredarena all'asta per sostenere il progetto "Vela per tutti" - #velapertutti


inserito da irccs.san.camillo.ve in data 20-02-2015


All’asta 15 maglie da gara limited-edition delle “pantere” della squadra ai primi posti nella classifica della Lega Pallavolo Serie A femminile. Iniziativa a sostegno del progetto dell’IRCCS San Camillo del Lido di Venezia che consente alle persone con abilità limitata di svolgere attività sportive marinare all’interno del percorso neuroriabilitativo offerto dall’ospedale.

È iniziata Domenica 15 febbraio e durerà 15 giorni l’asta benefica organizzata dall’Associazione “Cuoredarena Active Social Supporters” in collaborazione con Imoco Volley Conegliano. Ben 15 magliette da gara, in edizione speciale e autografate dalle atlete, saranno consegnate ad altrettanti “migliori offerenti” nel prepartita di Domenica 8 Marzo al Palaverde di Villorba (Treviso), con tanto di foto a centro campo e saluto insieme alla squadra al completo.

Monica De Gennaro, Cristina Barcellini e Valentina Fiorin sono probabilmente le giocatrici più conosciute dal grande pubblico, grazie anche alle convocazioni nella nazionale, ma c’è comunque grande interesse per tutte le magliette. Infatti le offerte arrivate finora sono numerose e dopo pochi giorni hanno già superato i 1500 euro complessivi. L’obiettivo è quello di superare il record di 3009 euro, raccolti lo scorso anno nell’edizione precedente.

L’A.P.S. “Cuoredarena” infatti confida di poter raggiungere la quota necessaria per acquistare una seconda “Access 303”, la barca speciale che consente alle persone con disabilità di navigare a vela in modo sicuro e confortevole: è questo lo scopo del progetto “Vela per tutti” che vede la collaborazione tra la Lega Navale Italiana (sezione di Venezia) e l’Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (I.R.C.C.S.) Ospedale San Camillo; si tratta del primo accordo di collaborazione di questo tipo in Italia.

Testimonial instancabile di questo progetto è Giovanni Galifi, che lo scorso anno era accanto al Patriarca di Venezia Francesco Moraglia per la benedizione della prima barca, già a disposizione dei pazienti dell’ospedale lidense. Grazie anche all’entusiasmo di Giovanni è stato possibile raccogliere più di 6000 euro a sostegno di questo progetto, in occasione di alcune cene di beneficenza che hanno visto come special guest la celebre cantante americana e “Regina del Gospel” Cheryl Porter.

L’asta benefica, resa possibile grazie al generoso contributo di Nord-Est Insurance Broker di Treviso e della Banca della Marca Credito Cooperativo, si chiuderà alle ore 18.00 di Domenica 1 marzo. Il regolamento e le modalità di presentazione delle offerte sono disponibili sulla pagina facebook dell’Associazione “Cuoredarena Active Social Supporters” e sui siti internet www.ospedalesancamillo.net e www.fondazionesancamillo.org.

Tag annuncio: Imoco, volley, pallavolo, velapertutti, asta, san camillo

DETTAGLI ARTICOLO
COSA: Hobby e Sport;