Privacy per i professionisti con un sms


inserito da nicolabernardi in data 09-04-2015


Essere informati in tempo reale sugli ultimi aggiornamenti privacy anche quando si è lontani dall'ufficio? E' facile e gratis con il servizio di sms PrivacyNews messo a disposizione da Federprivacy. Adesso è possibile attivare il servizio anche in pochi secondi dal proprio cellulare per ricevere sul proprio telefonino brevi messaggio di testo sulle principali novità di interesse per gli addetti ai lavori della data protection.

Gli sms inviati da Federprivacy sono di estrema praticità perchè nei 140 caratteri contengono già la sintesi della notizia o dell'aggiornamento, ma riportano in coda un link ipertestuale che indirizza al relativo articolo online di approfondimento pubblicato sul sito di Federprivacy, così l'utente può a sua discrezione decidere se acquisire o meno maggiori dettagli sulla tematica.

Oltre al metodo tradizionale nell'area riservata del sito www.federprivacy.it, da dove gli utenti possono mettere in funzione il servizio, adesso tutti indistintamente, anche senza essere registrati sul sito, possono attivare gratis la ricezione degli sms del servizio PrivacyNews con una semplice procedura di pochi secondi:

Direttamente dal proprio telefonino, basta inviare semplicemente un sms al numero 339-9942899 con testo "PRIVACYNEWS". (Caratteri tutti maiuscoli) Dopo alcuni secondi da quando si è inviato il messaggio, l'utente riceverà un sms di conferma di attivazione del servizio gratuito.

Allo stesso modo, in ogni momento l'utente che vorrà disattivare il servizio per non ricevere più i messaggi informativi, potrà semplicemente inviare dal proprio telefonino un sms sempre al numero 339-9942899 con il testo "PRIVACYNEWS STOP".

L'invio degli sms di Federprivacy ha puramente scopo divulgativo ed informativo sulle tematiche della privacy e della data protection, ed è completamente gratuito senza alcun costo di attivazione o per la ricezione, e non comporta neppure addebiti da parte del gestore di telefonia, essendo tutti i costi a carico dell'Associazione.

Tag annuncio: privacy, garante, data protection

DETTAGLI ARTICOLO
COSA: Tecnologia;