Il Superiore Generale dei Camilliani a Venezia


inserito da irccs.san.camillo.ve in data 10-04-2015


Padre Leocir Pessini, brasiliano, ha fatto visita agli ospiti e agli operatori dell’Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (I.R.C.C.S.) Ospedale San Camillo del Lido di Venezia.

Stupore, gratitudine ed incoraggiamento: con questi sentimenti Padre Leocir Pessini, nuovo Superiore Generale dell’Ordine dei Ministri degli Infermi (Camilliani), ha visitato l’IRCCS Ospedale San Camillo e la Casa di Riposo di Venezia.

Sabato 14 marzo Padre Pessini, in visita privata alla comunità religiosa, ha voluto incontrare i malati, i medici e gli operatori. Rivolgendosi poi ai responsabili della struttura e dei singoli reparti dell’ospedale, ha espresso un forte ringraziamento: “Una cosa è avere una conoscenza teorica e leggere le notizie su di voi, altra cosa è vedere sul posto i volti, le persone appassionate al loro lavoro, dedicate a questa causa importante. È bello, sono veramente impressionato per quanto fate al San Camillo e per come lo fate. Nella nostra tradizione abbiamo sempre considerato l’ammalato disteso a letto. Ora possiamo e dobbiamo cominciare a vedere la persona ammalata in piedi. L’alleanza tra conoscenza scientifica, ricerca e assistenza forte in umanità è una delle grandi sfide dell’uomo di oggi. Andiamo avanti, con coraggio e con speranza”.

Al termine della giornata Padre Pessini ha celebrato la Santa Messa per gli ospiti del vicino Centro Servizi per Anziani “Stella Maris”.

Padre Leocir Pessini, brasiliano, il 22 giugno 2014 è stato eletto 60° Superiore Generale dei Camilliani al primo scrutinio e a larghissima maggioranza. Nato il 14 maggio 1955 a Santa Caterina in Brasile, è alla sua prima visita a Venezia, accompagnato dal Segretario Generale dell’Ordine Padre Gianfranco Lunardon.

Tag annuncio: Camilliani, Leocir Pessini, San Camillo, Ministri degli Infermi, Lido di Venezia, IRCCS

DETTAGLI ARTICOLO
COSA: Benessere e Salute;